Blog: http://dirittodiresistenza.ilcannocchiale.it

La guerra giusta

Invadere l'italia sarebbe una guerra giusta. Purtroppo questo paese non ha riserve petrolifere sufficienti a giustificare il dispiego di una armata militare. E' una benedizione per questa classe politica inetta. Se il paese avesse riserve di gas, petrolio, o giacimenti d'oro, diamanti, uranio, ferro. Un buon governo colonialista avrebbe già fomentato le rivolte. Iniziato a far propaganda interna per preparare i suoi cittadini alla guerra giusta.

Come possiamo farci invadere? Dobbiamo prima trovare un paese che possa e poi sperare che voglia. Iniziamo da subito: diamo del negro ad Obama. Del frocio a Putin. Del microdotato a  Wen Jiabao. Del cornuto a Sarkozy. Della zoccola alla Merkel
Ma perchè limitarci solo alle super potenze? Diamo del beduino a Mubarak. Del marocchino di merda a Mohammed VI. Dello sporco ebreo a Peres.

Aspettate un attimo... Ma noi abbiamo già qualcuno che sta facendo qualcosa di molto simile. Ora tutto mi è chiaro. Le sue piazzate in giro per il mondo. Le sue continue uscite pubbliche disastrose. Il dispresso che scatena nei capi di stato stranieri. Ora tutto a un senso. Sta tendando di farci invadere. Lo sta facendo per noi!

Pubblicato il 11/6/2009 alle 3.7 nella rubrica diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web