.
Annunci online

dirittodiresistenza
Diritto Di Resistenza

Il profilo di Marco Resistenza
Profilo Facebook di Marco Resistenza
Crea il tuo badge
Add to Technorati Favorites
25 novembre 2008
POLITICA
La fiducia di berlusconi
Berlusconi ha trovato la soluzione alla crisi economica: la fiducia. Spendere denaro, far girare l'economica, le aziende lavorano così assumono e aumentano i salari, ed aumentati i salari le persone spendono di più facendo lavorare le aziende... e così via. Che geniale economista. Mentre in tutto il mondo i maggiori studiosi e politici cercano soluzioni per arginare la crisi economica, berlusconi ha capito tutto basta che tutti acquistino una nuova lavatrice.

La soluzione è giusta, ma perchè nessuno ci ha pensato? Per una ragione molto semplice: berlusconi è un piazzista e gli altri sono economisti. E' evidente che un clima di fiducia sviluppa l'economia, ma un clima di fiducia dopo gli scandali attuali non si sviluppa con un nano dice: "spendete i vostri soldi". La fiducia è facile da distruggere e difficile da ricostruire. Per questo i veri politici ed i veri economisti stanno discutendo sulle soluzioni per far riprendere il mercato. Soluzioni complesse che il venditore di aspirapolvere non riesce a capire. Non riesce a capire un'altra cosa ancora più importante. La fiducia non si ottiene chiedendola. Milioni di americani dopo l'elezione di Obana dichiarano di avere, ora, fiducia nel futuro. Quanti italiani dopo la rielezione di berlusconi dicono altrettanto?

berlusconi venne eletto anni fa con spot elettorali basati sulla fiducia nel futuro. Dopo 5 anni ha dimostrato che lui non è il futuro. Ed infatti la sua ultima campagna elettorale si è basata sulla paura. La paura dei comunisti (redivivi), la paura degli immigrati, la paura degli stupri, la paura delle rapine.
Il nano si è fatto eleggere sul modello di paura del governo bush e ora spera di accodarsi al treno della fiducia del modello Obama.  Purtroppo per lui non ha i requisiti per ispirare la fiducia in un paese. Per questo i suoi appelli producono solamente sarcasmo.

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. berlusconi bush fiducia obama

permalink | inviato da marco resistenza il 25/11/2008 alle 20:38 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
7 novembre 2008
POLITICA
L'intelligenza politica di berlusconi
Oggi è la giornata in cui i giornalisti di regime si occupano della battuta di berlusconi su obama. Ovviamente se ne occupano per ciò che sono, cioè giornali di regime. E accennano a questo simpatico dittatorello che fa battute più o meno di buon gusto.
All'estero la notizia è stata ripresa ma in una maniera leggermente diversa. Etichettando il primo ministro italiano come un idiota. E domandandosi quale sia l'intelligenza politica (cioè l'intelligenza che deve avere uno statista) di chi pronuncia un insulto razziale rivolto al neo eletto, con plebiscito popolare, presidente di una super potenza.

Questo è il punto che la stampa di regime non tocca. Un qualunque ambasciatore o ministro degli esteri dopo una battuta del genere che palesa la sua completa idiozia sarebbe dimissionato immediatamente con le scuse immediate del proprio governo.

Questo distingue una democrazia evoluta da una repubblica delle banane.

So che molti leggeranno questo e penseranno: "quante storie è solo una battuta." Chi lo pensera è condizionato dai media di questa repubblica delle banane più di quanto possa immaginare.

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. berlusconi obama abbronzato

permalink | inviato da marco resistenza il 7/11/2008 alle 2:9 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa
sfoglia
  
Rubriche
Link
Cerca
Feed
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.
Curiosità
blog letto 1 volte